IT EN DE RU
panorama
Esterno Hotel
Camera Privilege
lobby

Book online

La Mia Toscana


San Casciano dei Bagni, come ci ricorda il suo stesso nome, è famoso per le sorgenti di acque termali e per le terme con il centro benessere, che dalla rivista «Travel & Leisure» sono state definite le più belle del mondo. Frequentate dagli etruschi e dai romani che per primi scoprirono i benefici effetti di queste acque calde, furono apprezzate anche dai Medici che dal 1607 ne sfruttarono le qualità terapeutiche. Inserite in un paesaggio di fiaba, le terme sono un misto tra solennità e classicità rinascimentale, modernità e tecnologie più avanzate. Quando mi addentro nei corridoi sotterranei del Centro Termale Fonteverde, nel centro benessere e tra le piscine, chissà perché penso alla Nasa anche se non ci sono mai stata, forse dal momento che m'imbatto in moltissime persone dello staff che si aggirano veloci ed efficienti per i corridoi in uniforme immacolata, molto indaffarate... Il più richiesto è Dipu, un indiano trasferitosi in Italia, i cui straordinari massaggi sono ambitissimi da personaggi famosi provenienti da ogni dove, i cui nomi sono rigorosamente top secret, ma che è facile incontrare in piscina o nei corridoi mentre camminano nei loro candidi ed elegantissimi accappatoi. L'acqua sgorga da ben 42 sorgenti a 42 gradi e le piscine sono sia al chiuso che all'aperto, alcune comunicanti fra loro con l'acqua raffreddata alla temperatura di 37 gradi, altre con getti pazzeschi azionati da pulsanti, che ti massaggiano in maniera fantastica e ad altezze diverse: collo, schiena, pancia, braccia, gambe, provocando una sensazione incredibile di infinito benessere. Io che non ho mai amato fare il bagno in piscina, non uscirei mai, restando a farmi massaggiare mentre ammiro la rocca di Radicofani in lontananza! La parte residenziale alberghiera è bellissima, con ottanta camere molto confortevoli, cinque suite e sette junior suite; specialissime quelle sul davanti con vista magica sulla campagna circostante. Le parti comuni sono arredate con pezzi antichi, busti e quadri provenienti da palazzo Serristori a Firenze, che realizzano un giusto blend di comfort e tradizione finalizzato al benessere degli ospiti. L'ultima piccola curiosità per me molto speciale è che l'amore dei padroni di casa per i cani li ha portati a costruire una piccola piscina dedicata a loro, secondo l'antica tradizione che anche gli animali si curano con le acque termali! La piscina più in basso, per i frequentatori giornalieri, ha una potentissima cascata sotto il cui getto impetuoso è fantastico sdraiarsi e farsi massaggiare.