IT EN DE RU
panorama
Esterno Hotel
Camera Privilege
lobby

PRENOTA

Fonteverde SPA

Fonteverde al cinema

Viaggio Sola è il nuovo film di Maria Sole Tognazzi.

E’ la storia di Irene, donna romana che di mestiere fa l’ispettrice degli standard di qualità negli hotel della catena Leading Hotels of the World. Un lavoro che la porta a girare il mondo e a conoscere culture e storie differenti. In questa storia contemporanea, fatta di scelte di solitudine c’è tutto il nostro mondo moderno. Una donna che decide di vivere il suo percorso di vita da sola, e il suo ex fidanzato che diventa padre suo malgrado. Un groviglio di relazioni, di occasioni perdute e di possibilità mancate. Una commedia però, divertente e leggera.

La protagonista femminile è Margherita Buy, quello maschile è Stefano Accorsi. Le location mozzafiato sono protagoniste a loro volta. Sono stati scelti sette hotel Leading nel mondo tra cui Fonteverde.
Un viaggio nel lusso, nella bellezza, nella cultura di Paesi diversi, attraversando la vecchia Europa e il nuovo Oriente.

A Fonteverde abbiamo incontrato gli attori e la regista, che racconta come nasce questo film, prodotto da Bianca Film e Rai Cinema. “Sono sempre stata incuriosita da questo mestiere. La figura dell’ispettore di ristoranti è più nota ma quella degli hotel di lusso è ancora poco conosciuta – dice Maria Sole Tognazzi –. Quando, insieme agli sceneggiatori Francesca Marciano e Ivan Cotroneo, abbiamo costruito la storia l’ho trovata geniale. Un’ispettrice che sotto falsa identità arriva negli hotel, mette sottosopra le camere, controlla dopo quanti squilli rispondono al telefono del bar e della reception, se i bicchieri sono perfettamente allineati sui tavoli. Un lavoro estremamente maniacale ma anche tanto utile. Ripeto, non ci si immagina possa esistere un lavoro così”.